lunedì 19 maggio 2014

I supercibi: 10 - Alghe e piante marine

Tra le più facili da trovare in commercio troviamo le alghe Arame, le Dulse, le Kombu, le Nori e le Wakame, quasi sempre in forma essiccata e talvolta ricoperte di sale, tanto da richiedere un lavaggio prima del consumo o della cottura, soprattutto se si desidera eliminare tutto o quasi il sodio.
La caratteristica comune è la grande ricchezza di iodio, in quanto tutte le alghe commestibili crescono nelle acque costiere. Questo minerale è fondamentale per il funzionamento della tiroide e, quindi per il metabolismo in generale, ma anche per lo sviluppo del cervello e del sistema nervoso nel feto e nei primi anni di vita. Ma sono presenti anche altri sali minerali in concentrazione elevatissima, e in particolare ferro, potassio e zinco. Le alghe sono anche un' ottima fonte di proteine, migliorano il funzionamento del sistema cardio-circolatorio e potenziano le difese immunitarie. Possono costituire sicuramente un valido integratore naturale di minerali e aminoacidi.
(da Mtb-magazine)

Nessun commento:

Posta un commento